L’amore è forza vitale

<<June Jordan Risolve la Crisi Energetica: l’Amore è Forza Vitale di Alexis Pauline Gumbs, traduzione di Andrea Morgione

June Jordan Solves the Energy Crisis: Love is Lifeforce

 unspecifiedNon molte persone si stanno riferendo agli scritti di femministe nere degli anni ’70 per stabilire la loro maggiore strategia di risoluzione dell’attuale crisi climatica che stiamo affrontando, ma perché no? Durante gli anni ’70 l’embargo dell’OPEC causò una carenza di petrolio negli Stati Uniti, e ora siamo nel mezzo di un temporaneo “surplus” di petrolio, dopo il picco del suddetto, ma entrambi i periodi storici ci conducono a porci la domanda: come creiamo energia sostenibile che non distrugga il nostro ecosistema? Io credo che le donne nere sappiano qualcosa sull’energia. Su come mantenere in circolo l’energia dove tutto tenta di bloccarla. Sull’energia che rende tutta la vita possibile, sia che essa venga riconosciuta sia che (solitamente) no.

Ci sono dei lavori di Audre Lorde, dei membri del Combahee River Collective e delle Salsa Soul Sisters, della Sisterhood of Black Single Mothers, della Thir World Women’s Alliance e molte altre che potrebbero offrirci un’idea femminista nera datata anni ’70 di cosa importa e di cosa fornisce energia, il che potrebbe interamente essere rilevante nella crisi energetica sociale ed economica che stiamo affrontando oggi. Ma June Jordan ha affrontato molto specificatamente tutto ciò in un discorso mai pubblicato finora che pronunciò alla University of California, Berkeley nel 1977 durante una conferenza sulla letteratura per bambini (la prima pubblicazione di June Jordan fu nel campo della letteratura per bambini e lei continuò ad essere una voce importante in questo campo e nella letteratura young adult per tutta la sua carriera. Inoltre recensiva frequentemente letteratura per bambini per il New York Times).

La soluzione di June Jordan a qualunque crisi energetica voi stiate affrontando, che sia l’impatto del fracking, l’ingiusta divisione delle incombenze nelle nostre case e nei nostri campus, o l’immane quantità di energia che serve per processare l’assai visibile violenza contro i corpi neri in questo tempo, è composta da sole tre parole. “Love is lifeforce” (l’Amore è forza vitale).

Nel suo saggio “Lo spirito creativo e la letteratura per bambini”, che è ora stampato per la prima volta nell’antologia “Revolutionary Mothering: Love on the Front Lines”, June Jordan spiega ciò che lei intende come la responsabilità degli adulti nei confronti dei bambini del pianeta, le barriere a delle oneste relazioni intergenerazionali, e il sacro lavoro di allevare i bambini con cibo, sicurezza e spazio affinché essi siano i sinceri esseri creativi che sono. Ma prima di tutto ciò, affinché si faccia tutto questo, delinea la sua teoria della vita, e dell’amore ed energia. Lo dirò di nuovo perché lo dico ogni giorno: “L’amore è forza vitale”.

È la fantascienza, la teologia, le leggi della termodinamica di cui abbiamo bisogno? Io credo che potrebbe essere tutte queste cose. E trovo questo concetto così utile e necessario in questo tempo che, oltre a lavorare affinché sia stampato e reso accessibile quest’anno (e sperabilmente per molti anni a venire), ho anche distillato il modo in cui June Jordan articola questa semplice e rivoluzionaria teoria in un manifesto, una dichiarazione. Ditelo a voce alta, se non ogni giorno, almeno oggi. Se non in un gruppo di persone, almeno davanti allo specchio, e ricalibrate la vostra energia oggi! Mentre viaggiamo nel Revolutionary Mothering Book Tour, stiamo offrendo dei “Love is Lifeforce Workshops” dove applichiamo questi aspetti della saggezza di June Jordan alle nostre vite di tutti i giorni e alle nostre relazioni con il prossimo. Spero di vedervi a un workshop un giorno di questi, presto. Visto che dopo aver spiegato la sua teoria dell’amore come forza vitale June Jordan dice semplicemente “Questo è ciò che credo”, questa distillazione in manifesto (qui sotto) della sua potente teoria è chiamata (in collaborazione poetica con la Black Panther Party 10 Point Platform) “What We Believe: Love Made Manifest”.

Ciò in Cui Crediamo:

L’Amore Fatto Manifesto

 Distillato da “The Creative Spirit and

Children’s Literature” di June Jordan.

L’amore è forza vitale.

L’amore è tutto ciò che supporta la vita.

Noi siamo alimentati dall’amore.

Lo spirito creativo dell’universo esiste in ognuno di noi

Ed è infinitamente più grande di chiunque tra noi.

Lo spirito creativo è tanto un processo dipendente dalla

Nostra ricettività quanto un processo dipendente dalla nostra

Deliberata invenzione.

Altre vite guardano a noi come a indizi utilizzabili per la positiva

Eccitazione del semplice essere vivi.

Dentro di noi vi è una sistematicità, una perpetua inclinazione a

Crescere, a diventare manifesti da un inizio invisibile.

Noi esistiamo per il compito di sopravvivenza di noi stessi e per

Coloro che potranno portare ciò che offriamo loro nelle loro

Vite.

L’amore è un serio e dolce interesse a rispettare la natura

E lo scopo spontaneo delle altre cose e persone.

L’amore manifesterà un pacifico ordine tra di noi così che

La paura, il conflitto, la competizione, lo spreco e il sacrifico ambientale

Non avranno alcun posto.

Dobbiamo rendere potente l’amore.

L’amore è forza vitale.

 Noi siamo alimentati dall’amore.>>

Mi viene in mente un libro di Luce Irigaray di qualche anno fa, Una nuova cultura dell’energia. Al di là di Oriente e Occidente – Bollati Boringhieri 2016, in cui scriveva <<Nella nostra epoca, molti discorsi politici ed economici alludono all’esaurimento delle risorse naturali. Purtroppo non si parla quasi mai delle riserve naturali dell’essere umano stesso. Sarebbe auspicabile preoccuparsi prima di queste – soprattutto per quanto riguarda l’ambiente, l’alimentazione e la differenza fra i sessi -, al fine di costruire un futuro possibile per l’umanità, un futuro che sia insieme più attento alla dignità umana, più giusto, più pacifico e più felice.>>

12924326_1693459120917665_2662853088590119095_n

messaggio (poco) subliminale

3 comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...