E’ Nata…di Donna!

Non riesco a descrivere la nostra immensa felicità…quindi, per il momento, saro’ molto breve.

Dopo circa un anno di pensamenti e (ri)pensamenti, di lavoro faticoso e intenso con gruppi piu’ o meno numerosi di donne, di progetti fatti davanti a barili di caffè e torte, lunghissime telefonate e giri di mail inoltrate in piena notte, da questa mattina “esiste” ufficialmente Nata di Donna

“”[…] L’associazione Nata di Donna  ha come scopo l’esclusivo raggiungimento di finalità di solidarietà sociale, di promozione sociale e culturale e di integrazione e dialogo interculturale. Nello specifico: la promozione della pienezza della cittadinanza e della partecipazione allo sviluppo della democrazia delle donne; la promozione dell’accesso delle donne ai beni comuni del lavoro, della salute, della cultura, della libertà di movimento, di residenza, di convivenza; la ricerca di nuovi modi di essere donne e di nuove immagini che questi modi li rappresentino; la rimozione di ogni forma di violenza psicologica, fisica, sessuale ed economica alle donne ed ai minori, italiani e stranieri, all’interno e fuori la famiglia approfondendo la ricerca, la riflessione, il dibattito, promuovendo e svolgendo la formazione, implementando e gestendo azioni/progetti e servizi.

I principi guida dell’associazione si richiamano all’autodeterminazione delle donne ed alla libertà ed inviolabilità del corpo femminile. […]””

Per innumerevoli motivi Nata di Donna inizia sotto i migliori auspici, primo fra tutti il fatto che il Nome (ripreso da un famoso titolo di Adrienne Rich) è un dono, di un’amica assai cara: Alessandra Pigliaru . Doriana, Eleonora, Lucrezia, Naima, Oleksandra e Stefania ringraziano  di cuore Alessandra , per la disponibilità e la generosità con la quale  non  ha mai fatto mancare il suo sostegno. Anche altre ci seguono e sostengono da vicino, avremo modo di ringraziarle. Nel frattempo stiamo già programmando con entusiasmo varie attività che faremo partire in maniera seria da ottobre, riprenderemo anche a rivolgerci alle istituzioni locali per la Casa delle donne (ed altro), e già per fine settembre dovremo aver terminato un gran bel lavoro…ma anche questa sarà una sorpresa!

Un abbraccio festoso da Catanzaro, da parte di tutte noi.

(titolo dell’immagine: aspettando la Val ...)


17 comments

  1. QUESTA è una di quelle notizie che sei felice di leggere. Sorrido, mi prendo l’abbraccio festoso e ricambio con altrettanta festosità.
    E per non lasciare in ombra la mia vera me, dico un sonoro DAJE!

  2. Auguri dicuore a tutte voi e a te Doriana in particolare e….speriamo che sia femmina…come la vittoria, la libertà, la democrazia, la repubblica, la gioia, la vita, la musica, la bella stagione ecc. ecc.

  3. tantissimi auguri a tutte voi e a tutte noi, più assiciazioni ti questo genere “vengono alla luce” e più possibilità abbiamo di crescere, confrontarci ed essere.
    Un grande abbraccio amiche di Catanzaro eun bocca al lupo per il vostro lavoro Anna Anolfo

  4. complimenti, complimenti, complimenti…da una che ha occupato molto tempo fa via del governo vecchio…ora aspetto le giovani come voi,del sud come tutte noi, che viviamo ancora il divario di…un abbraccio. anna maria

  5. che bella notizia e condivido l’entusiasmo: quando il 14 ottobre abbiamo fondato l’associazione donne pensanti è stato un momento bello, ti sembra di concretizzare tutti i progetti che stai già portando avanti in un modo ancora più efficace. speriamo di lavorare presto insieme, anche come associazioni😉 francesca – donne pensanti

  6. grazie francesca🙂 .in queste ultime settimane sto riuscendo a conoscere “live” amiche con le quali ho frequenti contatti sul web da circa un anno…facciamo in modo di riuscirci anche noi! sarebbe bello poter confrontare le nostre esperienze e magari fare qualcosa assieme

  7. Doriana cara,
    anch’io ultimamente ho avuto poco tempo per il web ed era tanto che non mi “affacciavo” nel tuo blog. Dopo aver letto il tuo messaggio mi sono precipitata e … ma che bello!!!

    Sono disponibilissima a darvi (per quel che posso) una mano, soprattutto dimmi (che non so se ho ben capito) cosa posso fare per la vostra biblioteca (idea bellissima). Qualche ideuzza al volo mi è venuta (e la trovi in risposta al tuo commento in Marginalia), ma dimmi se sono sulla strada giusta😉

    Chissà, magari è la volta buona che riusciamo ad accorciare le “distanze” (quelle fisiche in chilometri .. . perché per il resto … vi sento sempre più vicine)

    un bacio
    v.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...