Donne come bestiame.

in foto: cartello pubblicitario di un ristorante di Longiano-Romagna. Da Carla Grementieri e le amiche dell’Associazione socio-culturale  VoceDonna– Romagna. Per chi volesse esprimere il proprio sdegno, il numero di telefono è nel manifesto!

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...