“Io viaggio da sola”.

La ricordate l’iniziativa Frecciarosa promossa dalle Ferrovie dello Stato con il supporto di ministeri, istituzioni, associazioni e vari partner commerciali per il mese di ottobre? Quella che mi ricordava tanto il premio maritaggio di Torre del Greco…

Un meraviglioso gruppo di donne ha organizzato per oggi  un flash mob presso i binari 6-8 della stazione Termini di Roma.

A mezzogiorno decine di donne si sono sedute per terra mostrando dei cartoncini con la scritta “IO VIAGGIO DA SOLA”,  sovrastante la raffigurazione di una valigia rosa.

«Siamo donne pendolari, studentesse, precarie, migranti e ogni giorno viaggiamo da sole – dicono le organizzatrici – per raggiungere luoghi di lavoro, studio, piacere. Non abbiamo bisogno di essere accompagnate, perché siamo libere di muoverci». E aggiungono: «Vogliamo un welfare che garantisca servizi pubblici di qualità, dalla scuola alla sanità, dall’università ai trasporti». Al megafono ripetono poi uno slogan: «Donna sola in transito, allontanarsi dalla linea rosa».
Le manifestanti del flash mob hanno inoltre protestato contro la riforma dei consultori (proposta di legge Tarzia): «Mentre si taglia a sanità e consultori, Trenitalia offre un solo mese di assistenza sanitaria sui treni, per la sola durata dell’offerta Frecciarosa».(fonte)

G r a n d i o s e!

(foto di Rosa Jijon )


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...